Le 10 regole del matrimonio perfetto

Le 10 regole del matrimonio perfetto Antonio Fatano photography fotografo storyteller Matrimonio Lecce Puglia Salento Italia

10 consigli davvero utili per organizzare al meglio il tuo matrimonio.

Il giorno del matrimonio è un tripudio di bellissime emozioni, che coinvolgono entrambi gli sposi ma anche tutta la famiglia, parenti e amici. Arrivare al gran giorno per la coppia, significa dover pensare a tutti gli elementi organizzativi senza che nulla sia lasciato al caso.
Pianificare le cose per tempo vi permetterà di personalizzare al meglio la vostra cerimonia, evitando inutili fonti di stress e avendo la libertà di scegliere i vostri fornitori con cura per ogni aspetto che riguarderà il vostro matrimonio.

Le 10 regole del matrimonio perfetto Antonio Fatano photography fotografo storyteller Matrimonio Lecce Puglia Salento Italia
Le 10 regole del matrimonio perfetto Antonio Fatano photography fotografo storyteller Matrimonio Lecce Puglia Salento Italia

Analizziamo insieme i 10 punti chiave che vi permetteranno di organizzare il vostro matrimonio in maniera impeccabile!

1 – DECIDETE IL BUDGET DA DESTINARE.
Il matrimonio, come tutte le grandi occasioni e le migliori feste ha ovviamente un costo, è quindi importante stabilire prima come investire il vostro budget. E’ indispensabile definire in primis delle priorità man mano che i preparativi prendono forma, fondamentale non essere avidi di fare domande nei confronti dei vostri fornitori, questo vi permetterà di scegliere i servizi che davvero interessano a voi evitando sprechi.

2 – FIDUCIA NEI FORNITORI.
La fiducia verso il fornitore è sempre necessaria, nonostante siate persone a cui piace avere tutto sotto controllo, affidare il vostro giorno più bello alla competenza ed esperienza dei fornitori che avete scelto, ridurrà drasticamente il vostro carico di stress suggerendo le vostre esigenze ma lasciandosi guidare dalla loro creatività e cura.

3 – LE INSIDIE DA EVITARE.
Dietro le quinte di ogni matrimonio possono nascondersi insidie e vuoti organizzativi, piccoli o grandi che siano, i professionisti delle nozze li conoscono bene e di conseguenza li sanno gestire e risolvere tempestivamente. Per i fornitori è una questione intanto di preparazione e professionalità ma anche normalità, per via dell’esperienza nel risolvere problemi che per chiunque altro possano essere insormontabili.

4 – “TWO” E’ MEGLIO CHE “ONE”.
La coppia è la sintesi di gusti e tendenze di due persone distinte, tuttavia anche in una coppia affiatata possono esserci opinioni discordanti. Il matrimonio è un giorno che si vive in due ed in due va organizzato, trovando punti di unione fra ciò che possono essere gusti discordanti. Il mio consiglio è di cercare fra i ricordi e tra ciò di importante, che ha creato i pilastri della vostra storia d’amore, le passioni che vi legano ed i momenti condivisi insieme. Questo sarà certamente di aiuto nel conciliare scelte anche lontane tra loro.
Cercate inoltre di non farvi influenzare dalle opinioni esterne: Ascoltate i consigli, le idee e opinioni di amici e parenti, ma non dimenticate mai che il giorno del matrimonio è vostro, e che ogni decisione spetta a voi.

5 – PRENDETEVI IL TEMPO.
Valutate, analizzate e scegliete! Prendete il vostro tempo ma lasciatevi guidare dalle sensazioni ed emozioni che provate, nella scelta di un servizio o di un fornitore, nella decisione di uno stile o un addobbo non lasciatevi sovrastare dalla preoccupazione. Non siate sotto pressione, ricordate che anche le emozioni fanno parte dei vostri ricordi.

6 – DARE IL GIUSTO PESO ALLE COSE.
Tendere alcune volte ad ingigantire un problema è umano, ma è altrettanto importante valutare bene gli ostacoli che possono presentarsi durante l’organizzazione e affrontarli a mente lucida per quello che sono.
Spesso è durante il giorno del matrimonio, o nei giorni successivi, che gli sposi tendono a ridimensionare le dinamiche che hanno creato preoccupazioni, percependo a mente lucida che si trattava sostanzialmente di cose facilmente risolvibili, ma che in fase preparativa hanno generato ansie inutili.
Fare una lista, mettere in cima le priorità e affidarsi ai professionisti che sappiano risolvere agevolmente i problemi, è sempre la scelta migliore.

7 – L’IMPORTANZA DELLE TRADIZIONI.
L’Italia, ma soprattutto il sud Italia, è un paese ricco di storia e tradizioni, molte di queste cambiano da zona a zona. Per conoscere quelle del proprio paese e renderle utili per arricchire il vostro matrimonio vi basterà consultare le persone a voi vicine, come nonni e zii, lasciandovi raccontare qualcosa sul luogo o meglio sul loro matrimonio. Un buon indizio è sfogliare gli album fotografici del tempo, passeggiare nei luoghi da loro descritti, lasciarsi avvolgere dall’atmosfera tipica del posto.

8 – ESSERE SOCIAL, MA NEL MODO GIUSTO.
E’ ormai consuetudine condividere nelle pagine social dei nostri profili alcuni preparativi o sorprese che saranno presenti nel giorno del matrimonio, così come condividere fotografie che raccontino tutti i momenti delle fasi che lo anticipano. Ricordatevi, però di lasciare per gli invitati anche l’effetto sorpresa, scegliendo con cura quali dettagli rivelare e quali invece tenerli in segreto per l’evento. Lasciate che siano gli altri a rendere social il vostro matrimonio, ma soprattutto affidatevi ad un bravo fotografo che coglierà tutti gli istanti che segneranno la giornata, facendovi rivivere a distanza di tempo, i sorrisi e la felicità che avranno caratterizzato una giornata vissuta pienamente.

9 – IL CIBO.
Il cibo è elemento essenziale e immancabile di ogni matrimonio, è importante quindi affidarsi a strutture che operino nel settore matrimoniale, che scelgano materie prime di ottima qualità, attenzione verso il cliente, spazi adatti alla cerimonia e alle esigenze dei più piccoli, racchiudendo lo stile scelto dagli sposi. Il menù è scelto in base ai gusti della coppia, ma avendo un occhio di riguardo verso gli invitati. È importante sapere in anticipo eventuali intolleranze o scelte alimentari degli invitati e informare di conseguenza la location. Il confort e le attenzioni che riporrete nei confronti dei vostri ospiti saranno sempre apprezzati.

10 – SIAMO FATTI DI STORIE E RICORDI.
I veri protagonisti di questo giorno sono gli sposi ed il loro amore. Divertimento, leggerezza, spontaneità e cura nei dettagli sono tutte parole chiave per la buona riuscita del vostro matrimonio. I ricordi di questo giorno speciale sono affidati all’esperienza della troupe di fotografi e videografi, che saranno sempre presenti ad immortalare ogni momento e dettaglio della giornata.

Scegliete con cura chi avrà la responsabilità di raccogliere i momenti più importanti di quel giorno e trasformarli in ricordi che potrete rivivere nel tempo. Date importanza ai vostri ricordi, perché non potrete riviverli di nuovo.

Vuoi anche tu rivivere ogni istante della tua storia nel tempo?
Scegli l'esclusivo metodo narrativo MCW!

Hai bisogno di aiuto?
Scrivi su WhatsApp
Torna in alto